03 Novembre 2018

Recuperati casa e capannone ad imprenditore orafo vicentino

L’associato in questione, a causa di numerosi debiti con istituti di credito (causati dai mancati pagamenti dei propri clienti), si è rivolto a SOS Tasse in procinto di esproprio. I nostri professionisti hanno trovato punti salienti per impedire la vendita dell’immobile e del capannone all’asta, portando alla sospensione della procedura espropriativa.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×